M.R. Sport dei Fratelli Marconi
Associazione Sportiva Dilettantistica



Questo sito utilizza dei cookie. Accetto il suo utilizzo, rimuovi questo messaggio

Stiamo lavorando per voi!

Il sito della M.R. Sport asd sarà lanciato la prossima estate in una nuova veste; fino ad allora il sito e i canali social potrebbero essere aggiornati con minore regolarità. Attendeteci con fiducia!

Tuffati a scuola - i tuffi come veicolo di integrazione tra gli studenti



L'Associazione Sportiva Dilettantistica M.R. Sport dei fratelli Marconi asd ha presentato il progetto "Tuffati a scuola - I tuffi come veicolo di integrazione tra gli studenti", che è stato ammesso a finanziamento sulle risorse del PR Regione Lazio FSE+ di cui alla con Delibera Dirigenziale n. G04256_2023, notificata con Lettera Prot. n. 0367610 del 3 aprile 2023.

La proposta persegue il raggiungimento degli obiettivi di non-discriminazione, non violenza, equità e inclusione sociale, attraverso l'organizzazione e l'erogazione di corsi di tuffi per studenti disabili e abili. Il progetto mira all'integrazione di studenti disabili mentali e fisici, nonché al miglioramento delle condizioni di supporto alle famiglie e alla creazione di una rete di sostegno che coinvolga l'intera comunità educante che ruota attorno ai bambini e ragazzi
disabili (famiglia, comunità dei tuffi, federazioni sportive, scuola), attraverso una serie di azioni:

  1. 1) empowerment delle fasce deboli, attraverso attività ludiche ed educative legate alla didattica dei tuffi;

  2. 2) inclusione sociale e sensibilizzazione sulle tematiche legate alla disabilità, alla diversità e alle difficoltà dei gruppi vulnerabili, attraverso il coinvolgimento in gruppi misti di tuffi, di studenti sia disabili sia normodotati;

  3. 3) formazione e accesso alla conoscenza intesa sia come comprensione della diversità sia come scoperta dei propri talenti e della consapevolezza delle proprie capacità.


Il culmine sarà rappresentato dall'organizzazione di un evento sportivo di livello nazionale (gara di tuffi di fine corso) cui partecipano studenti, famiglie e l intera comunità scolastica e dei tuffi, con l'esperienza di una società ripetutamente laureatasi Campione d'Italia negli ultimi anni.

Le attività di progetto saranno avviate nel mese di maggio 2023 con gli Istituti coinvolti e dureranno fino al 28 febbraio 2024.