M.R. Sport dei Fratelli Marconi
Associazione Sportiva Dilettantistica



Questo sito utilizza dei cookie. Accetto il suo utilizzo, rimuovi questo messaggio

Stiamo lavorando per voi!

Il sito della M.R. Sport asd sarà lanciato la prossima estate in una nuova veste; fino ad allora il sito e i canali social potrebbero essere aggiornati con minore regolarità. Attendeteci con fiducia!

Stage di studio tuffi a Plymouth, II edizione - il report

Anche quest'anno il report della vacanza-stage a Plymouth (UK) è a cura dell'allenatrice Alessandra Vacca Torelli, che con l'allenatrice Alice Palmieri ha scortato il gruppo di piccoli atleti della M.R. Sport per l'occasione, scandendo i momenti dedicati allo svago, allo studio della lingua inglese e naturalmente ai tuffi!

Dopo il successo dello scorso anno siamo tornati nella bellissima Plymouth con una squadra più ampia: molti ragazzi che hanno partecipato con entusiasmo alla prima edizione non hanno perso, infatti, la nuova occasione di tornare per consolidare il loro inglese e per sfruttare le possibilità tecniche offerte dalla piscina del Plymouth Life Center; altri atleti e atlete hanno approfittato di questa bellissima doppia opportunità aperta a tutti i tuffatori italiani e organizzata dalla nostra società per la seconda volta in due anni.

Come l'anno scorso, i bambini di età compresa tra gli 8 e gli 11 anni sono stati alloggiati presso il Plymouth College e lì hanno frequentato le lezioni di inglese con un'insegnante dedicata esclusivamente a loro. I ragazzi più grandi, dagli 11 ai 16 anni, sono stati alloggiati presso famiglie convenzionate con la scuola Swarthmore (Tellus Group) e hanno frequentato le lezioni presso la scuola stessa. Dopo un test di ingresso che ha permesso di stabilire e seguire il loro percorso didattico, entrambi i gruppi sono stati ammessi ai vari livelli di conoscenza della lingua: al termine del corso hanno tutti ottenuto un certificato, riconosciuto dal British Council, con il livello conseguito.

Tra le mattine riservate agli studi e i pomeriggi dedicati agli allenamenti è stato possibile andare a pranzare al bellissimo parco del Life Center.

Per quanto riguarda l'attività sportiva, i ragazzi sono stati divisi in due gruppi omogenei in modo che tutti potessero svolgere le stesse attività, ma in base al loro livello. Quasi tutti i giorni avevamo a disposizione tre ore di attività, suddivise equamente in palestra e attività in acqua (un'ora e mezza ciascuna).


La palestra del complesso è attrezzata con la buca dei trucioli con un trampolino, una piattaforma da 1 metro e una da circa 2 metri, due trampolini a secco e due tappeti elastici tutti forniti di longe. La piscina è dotata di quattro trampolini da 1 metri, tre da 3 metri - di cui uno dotato di longe - e la piattaforma alle diverse altezze, a partire da 1 metro per salire a 3, 5, 7.5 e 10 metri. Le bolle sono utilizzabili da qualsiasi trampolino e da qualsiasi altezza. In alcune occasioni abbiamo avuto a disposizione anche una palestra polifunzionale dove viene gonfiata una striscia lunga circa 15 metri per le attività di salti e rimbalzi, molto utile per la preparazione generale.

Anche quest'anno un allenatore inglese si è affiancato ad Alice e me supportandoci con le longe e soprattutto con il linguaggio tuffistico inglese! Il gruppo, molto eterogeneo, si è perfettamente amalgamato grazie al grande entusiasmo che hanno dimostrato i ragazzi grandi e piccoli: i ragazzi più esperti hanno approfittato per provare, prima nei trucioli e poi in acqua, tuffi che in sede avevano iniziato a preparare; gli atleti più inesperti, invece, hanno approfondito la loro confidenza con i tuffi aumentando la difficoltà e la propria destrezza.

Quest'anno il tempo è stato un po' meno clemente e quindi non è stato possibile portare i ragazzi al mare nel giorno libero: abbiamo pertanto preferito accompagnare i ragazzi a visitare un sito ambientale ad un'ora di treno da Plymouth.


L'Eden Project è un progetto di biosfere ricavato in una vecchia cava: sono presenti due grandissime semisfere che riproducono l'ambiente tropicale e l'ambiente mediterraneo a partire dalla preistoria. L'incontro con i dinosauri è stato davvero impressionante!


Chiaramente non sono mancate ore di svago, di shopping, visita nel centro storico e al faro e soprattutto la cena finale in un pub caratteristico!

In attesa di organizzare la terza edizione dello stage a Plymouth, la prossima estate, vi lascio una piccola fotogallery e ringrazio tutti i ragazzi, BRAVISSIMI!

Alessandra Vacca Torelli