M.R. Sport dei Fratelli Marconi
Associazione Sportiva Dilettantistica



Questo sito utilizza dei cookie. Accetto il suo utilizzo, rimuovi questo messaggio

Stiamo lavorando per voi!

Il sito della M.R. Sport asd sarà lanciato la prossima estate in una nuova veste; fino ad allora il sito e i canali social potrebbero essere aggiornati con minore regolarità. Attendeteci con fiducia!

Gran Premio Atleti Azzurri d'Italia - il report della seconda giornata

Arrivano una medaglia d'argento e una di bronzo per la M.R. Sport nella seconda giornata del Gran Premio Atleti Azzurri d'Italia.

Chiara Pellacani si è classificata seconda nella gara da 3 metri, categoria C1, con 222.20 punti, a poco più di due punti dall'oro. Il testa a testa con Alissa Clari della US Triestina è stato avvincente, con le due ragazze che si sono più volte scambiate la posizione di testa durante la gara, e l'esecuzione del doppio e mezzo indietro da parte di Chiara non è bastato a compensare il piccolo errore sull'obbligatorio rovesciato, senza il quale con tutta probabilità avrebbe aggiunto un'altra medaglia d'oro a una stagione che comunque resta eccezionale.

Quinto posto per Melanie Santoro nella stessa gara: i suoi 206.90 punti sono frutto di una buona gara, condotta sempre nelle posizioni di inseguitrice della coppia di testa; per lei una bella serie soprattutto negli obbligatori, e la consapevolezza che con un altro piccolo sforzo può arrivare certamente tra le migliori, visto che è finita ad appena 4.20 punti dal podio.

Terzo posto invece per Giulia Vittorioso, anche lei davvero vicina a bissare il successo di ieri (3.25 la distanza dal gradino più alto del podio), nella gara dal metro, categoria Ragazze. 232.05 il suo punteggio finale, con una gara piuttosto regolare e nonostante i coefficienti fossero decisamente i più bassi tra quelli del gruppone di testa - le prime sei sono fine racchiuse nello spazio di poco più di sei punti.

Gli altri risultati: nella gara dalla piattaforma maschile, categoria C1, Tommaso Anderle è undicesimo con 171.60 punti, Daniele Cochetti è diciannovesimo con 127.70 punti. Nella gara da 3 metri femminile, sempre categoria C1, Sofia Colabianchi è diciassettesima con 175.90 punti, Giorgia Maisani è ventisettesima con 139.35 punti. Nella gara da 1 metro, categoria Ragazze, infine, quindicesima Silvia Murianni con 180.65 punti.